SEI IN > VIVERE ITALIA > CRONACA
articolo

Olanda: ucciso ex ministro che legalizzò eutanasia

1' di lettura
1740

Els Borst
L’ex ministro della salute olandese, Els Borst, è stata uccisa. La donna era nota in particolare per essersi resa promotrice, nel 2002, della prima legge che autorizzava l’eutanasia.

Il cadavere dell’ex ministro era stato trovato lunedì all’interno del suo garage da alcuni amici e all’inizio si era pensato ad un malore per l’81enne. Dall’autopsia sono però emersi nuovi elementi per cui gli inquirenti sostengono che si sia trattato di omicidio.

La morte è dovuta ad una ferita trovata sul corpo della donna. La polizia sta cercando di far luce sulla vicenda.



Els Borst

Questo è un articolo pubblicato il 13-02-2014 alle 18:15 sul giornale del 14 febbraio 2014 - 1740 letture