SEI IN > VIVERE ITALIA > SPORT
articolo

Basket NBA: Belinelli è il re del tiro da 3 punti nell'All Star Game 2014

1' di lettura
2042

marco belinelli

NEW ORLEANS (USA) - Belinelli vince la gara del tiro da tre punti ed entra nella storia della NBA: 24 punti nello spareggio contro Bradley Beal e un posto nell'olimpo del basket.

Quando circa vent'anni fa, i primi giocatori italiani tentarono le sorti nel campionato a stelle e strisce, pochi avrebbero pensato che ci sarebbe stato un futuro per i nostri colori nel campionato NBA.

Poi sono arrivati Gallinari, Bargnani, Belinelli e Datome a dimostrare che il basket azzurro è ancora vivo e che se la puo' giocare con i giganti di questo sport. A coronare questa nuova tendenza è poi arrivata la vittoria di Marco Belinelli nella gara dei tre punti all'All Star Game.

Sul parquet di New Orleans, Belinelli ha inanellato 24 punti partendo come vero e proprio ousider. Pochi infatti credevano che la guardia di San Giovanni Persiceto - in forza nei San Antonio Spurns - avrebbe potuto avere la meglio di Steph Curry, il grande favorito.

Invece, partendo per terzo alle spalle di Love e Lillard, e chiudendo il turno eliminatorio a quota 19, Marco sfida nella finale Bradley Beal battendolo allo sparegggio per 24 a 21.

Ora, il nome di Marco Belinelli entra di diritto nell'olimpo del basket NBA a fianco di grandi nomi come Larry Bird - un vero e proprio mito per l'italiano - Pierce e Nowitzki.



marco belinelli

Questo è un articolo pubblicato il 16-02-2014 alle 10:03 sul giornale del 17 febbraio 2014 - 2042 letture