SEI IN > VIVERE ITALIA > POLITICA
articolo

Crisi: il sindaco di Roma, Marino, si riduce lo stipendio del 10%

1' di lettura
2223

Il sindaco di Roma, Ignazio Marino, ha dichiarato che si ridurrà lo stipendio del 10%.

La decisione è legata al particolare momento di crisi che l’Italia e il Comune di Roma stanno vivendo. Marino si auspica che la stessa decisione verrà presa da tutte le persone che hanno a cuore Roma pensando “agli assessori, a chi ricopre incarichi apicali nelle aziende di Roma Capitale, agli staff dei componenti della Giunta che non potranno percepire uno stipendio complessivo superiore a quello del sindaco.”

Positiva la risposta di alcuni assessori che hanno affermato che seguiranno il buon esempio.



Questo è un articolo pubblicato il 18-02-2014 alle 22:53 sul giornale del 19 febbraio 2014 - 2223 letture