SEI IN > VIVERE ITALIA > CRONACA
articolo

Fondi neri Finmeccanica: arrestato l'ex presidente Guarguaglini

1' di lettura
1921

Pierfrancesco Guarguaglini

L'ex presidente e amministratore delegato di Finmeccanica, Pierfrancesco Guarguaglini, è stato arrestato dalla Guardia di Finanza di Napoli nell'ambito dell'inchiesta sugli appalti del Sistri, il sistema di tracciamento dei rifiuti.

A Guarguaglini sono stati concessi i domiciliari. I reati ipotizzati dalla Procura di Napoli sono associazione per delinquere e corruzione. Una prima richiesta di arresto era stata rigettata lo scorso marzo dal gip per mancanza di indizi di colpevolezza. Nuovi elementi investigativi, tra cui le dichiarazioni rese ai pm dalla segretaria di Guarguaglini Patrizia Silverio, hanno portato all'ordinanza di custodia cautelare.

I pm napoletani Catello Maresca e Marco Del Gaudio contestano in particolare all'ex numero uno di Finmeccanica una tangente da 800mila euro, fondi neri creati attraverso il solito sistema delle false fatturazioni. Una provvista destinata secondo la Procura ai referenti politici di Guarguaglini. Tra i quali figurerebbe il segretario dell'Udc Lorenzo Cesa, indagato per finanziamento illecito a Roma sulla base dell'inchiesta napoletana sul Sistri.



Pierfrancesco Guarguaglini

Questo è un articolo pubblicato il 30-06-2014 alle 20:30 sul giornale del 01 luglio 2014 - 1921 letture