SEI IN > VIVERE ITALIA > CRONACA
articolo

Migranti, nuovo naufragio: 70 dispersi nel Canale di Sicilia

1' di lettura
1928

Immigrazione Lampedusa
Sarebbero circa 70 i migranti dispersi nel Canale di Sicilia in seguito al naufragio di in gommone.

L'ennesima tragedia nelle acque del Mediterraneo sarebbe avvenuta alcuni giorni fa. La notizia è stata resa nota dall’Alto Commissariato dell’Onu per i rifugiati. Sono stati alcuni operatori dell’Unhcr presenti in Sicilia a ricostruire quanto accaduto sulla base delle testimonianze di alcuni dei 27 sopravvissuti al naufragio, soccorsi da un mercantile e sbarcati martedì a Catania. Il naufragio sarebbe imputabile all'eccessivo numero di persone presenti sul natante: secondo le testimonianze i migranti a bordo del gommone erano 101. La conferma dell'accaduto arriva anche dalla procura di Catania che ha aperto un’inchiesta.



Immigrazione Lampedusa

Questo è un articolo pubblicato il 02-07-2014 alle 21:05 sul giornale del 03 luglio 2014 - 1928 letture