SEI IN > VIVERE ITALIA > ATTUALITA'
articolo

Auschwitz: insegnante tedesco ruba reperti dal campo di concentramento

1' di lettura
2433

Auschwitz
Un insegnante berlinese in visita ad Auschwitz con i suoi alunni, ha rubato alcuni reperti appartenuti alle vittime del campo di sterminio.

Pezzetti di porcellana, forchette e quel che restava di un paio di forbici sarebbero serviti a fini educativi per un progetto sull’olocausto, si è giustificato alla polizia. Infatti l’uomo, un 47enne, è stato poi arrestato.

L’insegnante ha ammesso il furto e dopo aver accettato di pagare una sanzione è stato rilasciato.



Auschwitz

Questo è un articolo pubblicato il 04-07-2014 alle 21:14 sul giornale del 05 luglio 2014 - 2433 letture