SEI IN > VIVERE ITALIA > SPORT
articolo

Olimpiadi invernali 2022: Pechino, Oslo e Almaty le candidate

1' di lettura
1930

olimpiadi

Le Olimpiadi Invernali 2022 si terranno a Pechino, Oslo o Almaty, in Kazakistan.

Nei giorni scorsi il Comitato olimpico internazionale ha ufficializzato le tre candidature rimaste in gara, dopo che le altre (Stoccolma, Cracovia, Leopoli, Davos), si erano via via ritirate dalla competizione. La decisione definitiva verrà presa il 31 luglio 2015 all'assemblea del Cio a Kuala Lumpur, in Malesia. Ma le candidature potrebbero presto ridursi a due soltanto: secondo il Wall Street Journal Oslo, capitale della Norvegia, sarebbe in procinto di ritirarsi. A causa dei costi spropositati previsti per grandi eventi sportivi del genere, basti pensare agli esempi recenti di Torino 2006 o Londra 2012.

Spese che preoccupano i governi occidentali ma non quelli asiatici. Dopo le Olimpiadi di Rio de Janeiro nel 2016, i prossimi grandi eventi sportivi si terranno infatti tutti in Asia: mondiali di calcio 2018 e 2022 in Russia e Qatar, olimpiadi estive 2020 a Tokyo, olimpiadi invernali 2018 a Pyeongchang (Corea del Sud) e quelle 2022 in Cina o Kazakistan.



olimpiadi

Questo è un articolo pubblicato il 23-07-2014 alle 21:06 sul giornale del 24 luglio 2014 - 1930 letture