Rapina alla banca della Camera, arrestato l'autore

polizia 1' di lettura 05/08/2014 - Rapina alla filiale del Banco di Napoli a Palazzo San Macuto, a Roma. A compiere il colpo un 38enne armato di taglierino e con il volto coperto da una maschera di carnevale che è stato arrestato.

L’uomo è riuscito a farsi consegnare 11 mila euro dalla cassiera prima di darsi alla fuga, scappando da un ingresso secondario. Grazie alle immagini di videosorveglianza l’uomo è stato riconosciuto. Si tratta infatti di uno dei dipendenti della società 'Milano 90' e lavora nel bar interno di Palazzo San Macuto.

È stato rintracciato all’interno di un ufficio postale mentre stava effettuando un bonifico di 4 mila euro alla moglie, mentre aveva il resto del bottino in tasca. Alla polizia che lo ha arrestato ha detto di aver agito per disperazione spinto da difficoltà economiche.






Questo è un articolo pubblicato il 05-08-2014 alle 18:13 sul giornale del 06 agosto 2014 - 1520 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, roma, redazione, rapina, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/8eo





logoEV