Europei di nuoto: D'Arrigo argento nei 400 stile libero, staffette 4x100 di bronzo

Andrea Mitchell D'Arrigo 1' di lettura 18/08/2014 - Arrivano subito tre medaglie per l'Italia nella prima giornata di gare in vasca agli Europei di nuoto di Berlino.

La prima la conquista Andrea Mitchell D'Arrigo, classificandosi al secondo posto nei 400 stile libero. L'italoamericano ha chiuso con il tempo di 3'46"91, dopo aver tentato senza successo di rimontare il serbo Velimir Stjepanovic, medaglia d'oro con il tempo di 3'45"66. Bronzo al britannico Jay Lelliott con 3'47"50. Quarto posto per l'altro azzurro in gara, Gabriele Detti, col tempo di 3'48"10.

Le altre due medaglie, entrambe di bronzo, arrivano dalle staffette 4x100 stile libero: le due squadre azzurre capitanate da Filippo Magnini e Federica Pellegrini salgono insieme sul gradino più basso del podio. I ragazzi (Dotto, Orsi, Leonardi, Magnini) chiudono la finale in 3'12"78, a soli 12" dall'argento vinto dalla Russia, dietro la Francia trionfatrice in in 3'11"64. Le ragazze (Mizzau, Ferraioli, Galizi, Pellegrini) chiudono quarte in 3'37"63 (migliorato il record italiano), ma salgono sul podio dopo la squalifica del quartetto danese. Oro alla Svezia, argento all'Olanda. Nell'altra finale di giornata, i 400 misti femminili, l'azzurra Stefania Pirozzi ha chiuso al quinto posto.






Questo è un articolo pubblicato il 18-08-2014 alle 18:57 sul giornale del 19 agosto 2014 - 2016 letture

In questo articolo si parla di nuoto, sport, federica pellegrini, filippo magnini, europei di nuoto, medaglia d'argento, marco vitaloni, medaglia di bronzo, articolo, Andrea Mitchell D'Arrigo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/8FI