SEI IN > VIVERE ITALIA > ATTUALITA'
articolo

Ebola: l'Oms, '1.350 i morti', in Usa paziente sospetto in isolamento

1' di lettura
1980

laboratorio

Sono 1.350 le persone morte per il virus dell’Ebola con 2.473 casi di malattia da virus in Liberia, Sierra Leone, Guinea e Nigeria.

È stato l'Oms, Organizzazione mondiale della Sanità, a rendere noto il dato, aggiungendo che dal 17 al 18 agosto i nuovi casi registrati sono stati 221. Ancora nessuna conferma riguardo ai casi sospetti in Europa. Il Ministero della Salute italiano fa sapere: "Nessun caso sospetto è stato segnalato nel nostro Paese nonostante la sorveglianza sia stata rafforzata".

Un caso sospetto si è invece registrato a Sacramento, in California: il paziente è stato ricoverato in isolamento e i medici stanno effettuando gli esami.



laboratorio

Questo è un articolo pubblicato il 20-08-2014 alle 22:00 sul giornale del 21 agosto 2014 - 1980 letture