Con Pena d'Esplorazione arriva la fantascienza di Michelangelo Rocchetti

Pena d'Esplorazione 2' di lettura 20/08/2014 - In un futuro non troppo lontano il mondo è sovrappopolato e la Terra non può produrre cibo per tutti in maniera naturale. Le autorità hanno quindi creato il sinthocibo, cibo sintetico che permette agli uomini di sopravvivere, ma che non soddisfa le esigenza del palato.

I più ricchi però possono ancora permettersi cibo naturale che conservano in banche apposite. Ovviamente non possono mancare i rapinatori, come il protagonista del racconto di Michelangelo Rocchetti, Gordon Batlat. Ma quando i rapinatori vengono arrestati per loro la condanna non è la prigione. I criminali vengono teletrasportati su pianeti lontani per ricercare nuovi luoghi dove l'umanità potrà trasferirsi. Ma non tutti i pianeti sono accoglienti per gli esseri umani.

L'anima di divulgatore scientifico di Michelangelo Rocchetti emerge prepotentemente da questo racconto che ha la capacità di sorprendere il lettore e di fargli conoscere realtà davvero inaspettate.

L'ebook, disponibile in tutte le librerie online dal 21 agosto 2014, è preceduto da un text-trailer, Rapina in Banca, scritto da Salvatore Di Sante che permette ai lettori di assaporarne l'atmosfera prima di decidere di leggere l'intero racconto. Rapina in Banca è disponibile gratuitamente sul web ed è raggiungibile dalla pagina ufficiale dell'ebook: http://wizardsandblackholes.it/?q=penadiesplorazione.

Scheda
Titolo: Pena d'Esplorazione
Autore: Michelangelo Rocchetti
Copertina: Michele Scarpone
ISBN: 9788890971082
Formato: epub e mobi
Prezzo: 1,99€ (0,99€ fino al 17 settembre 2014)
Lunghezza a stampa: 30 pagine
Sinossi: Gordon Batlat si trova su M31415, un pianeta potenzialmente abitabile. L'aria è respirabile e la temperatura è gradevole. C'è acqua ma il pianeta non è disabitato. Una particolare razza aliena lo abita da millenni, e proprio come sulla Terra, anche su M31415 il problema principale degli “abitanti” è il cibo.

Michelangelo Rocchetti
Nasce nel 1979 a Senigallia (AN). Fisico teorico lavora da 10 anni al Museo del Balì di Saltara come divulgatore scientifico.
Nel 2011, un po' per gioco, ha scritto “Enigmi e Rompicapo” un libro di divulgazione matematica che raccoglie 14 enigmi tratti da una delle attività che ha progettato per il Museo del Balì. Il volume è edito da Narcissus.me ed è disponibile nelle principali librerie online.
Nel maggio 2013 ha pubblicato per Wizards & Blackholes il racconto fantasy scritto a quattro mani con Michele Pinto “Centauromachia” (http://www.wizardsandblackholes.it/?q=centauromachia).

Wizards & Blackholes
La casa editrice W&B edita esclusivamente libri elettronici di fantascienza e fantasy. I lettori sanno di trovare nuovi autori talentuosi ed opere di qualità ad un prezzo popolare. Gli autori emergenti selezionati hanno l'opportunità di proporre le loro opere ad un pubblico vasto ed attento alla letteratura fantastica.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-08-2014 alle 23:59 sul giornale del 22 agosto 2014 - 4497 letture

In questo articolo si parla di libri, cultura, letteratura, michelangelo rocchetti, fantasy, fantascienza, Wizards and Blackholes

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/8Ka

Leggi gli altri articoli della rubrica libri & cultura





logoEV