La maglietta ricorda la divisa di Auschwitz: pioggia di critiche su Zara

1' di lettura 27/08/2014 - Bufera sulla nota catena di abbigliamento spagnola, Zara.

Una delle magliette da bambini della nuova collezione è a righe orizzontali blu e con una stella gialla a sei punti richiamando quella che gli ebrei erano costretti ad indossare nel periodo nazista. Dopo la messa in vendita sul web in Svizzera, la somiglianza è stata notata e sono iniziate a circolare le prime critiche sui social network.

Zara si è difesa sostenendo che la stella si rifà ai film western classici, e in ogni caso la maglia non è più in vendita.






Questo è un articolo pubblicato il 27-08-2014 alle 17:17 sul giornale del 28 agosto 2014 - 3301 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, zara, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/8Y1





logoEV