SEI IN > VIVERE ITALIA > CRONACA
articolo

Taranto: incidente all'Ilva, operaio muore travolto sui binari

1' di lettura
5451

Ilva di Taranto

Tragedia all'acciaieria Ilva di Taranto, dove un operaio di 54 anni, Angelo Iodice, è stato travolto e ucciso da un mezzo meccanico guidato da un altro lavoratore.

L'uomo, dipendente di una ditta dell'indotto, la 'Global Service', stava lavorando al ripristino di un binario nella zona dell'Acciaieria 1, dove nei giorni scorsi era deragliato, rovesciandosi, un carro siluro che trasportava circa 200 tonnellate di ghisa. Mentre lavorava è stato travolto da un Colmar, un macchinario gommato utilizzato per lavori di manutenzione, condotto da un altro operaio. Sul posto sono intervenuti personale del 118, i carabinieri e gli ispettori del lavoro. Ancora da chiarire l'esatta dinamica della tragedia. Dopo l'incidente i sindacati di categoria Fim, Fiom e Uilm hanno indetto 24 ore di sciopero.



Ilva di Taranto

Questo è un articolo pubblicato il 04-09-2014 alle 18:03 sul giornale del 05 settembre 2014 - 5451 letture