SEI IN > VIVERE ITALIA > CRONACA
articolo

Londra: donna italiana decapitata, fermato un sospetto

1' di lettura
2703

Una donna italiana di 82 anni, Palmira Silva, è stata uccisa a nord di Londra all’interno della sua casa a Edmontion.

Tra le prime ipotesi quella di terrorismo, che però viene ora scartata dagli inquirenti. Un 25enne, sospettato è stato fermato dagli agenti. L’uomo è stato visto aggirarsi nella zona con un machete. Alcuni abitanti del quartiere hanno riferito che il 25enne vive nella zona e si sarebbe convertito all’Islam lo scorso anno.

Si ipotizza che abbia voluto emulare le decapitazioni degli ostaggi americani trasmesse nei video dei jihadisti dell’Isis. La polizia dopo aver trovato il corpo della donna ha fermato l’uomo immobilizzandolo con il taser.



Questo è un articolo pubblicato il 05-09-2014 alle 17:38 sul giornale del 06 settembre 2014 - 2703 letture