SEI IN > VIVERE ITALIA > CRONACA
articolo

Cile: esplosione nella metropolitana, le autorità, '' un atto terroristico''

1' di lettura
2003

Strage sfiorata in Cile. Un’esplosione è avvenuta all’interno di una fermata della metropolitana a Santiago del Cile.

La deflagrazione ha provocato 8 feriti, di cui uno in gravi condizioni. Il governo cileno ha affermato che si tratta di un "atto terroristico”. Ad esplodere un ordigno che era stato nascosto in un cestino dei rifiuti ed è esploso mentre numerose persone stavano pranzando tra le bancarelle.

I feriti sono ricoverati in ospedale, una donna, secondo quanto riferiscono le fonti sanitarie, ha perso gli arti. La Polizia sta indagando sull’accaduto.



Questo è un articolo pubblicato il 08-09-2014 alle 21:45 sul giornale del 09 settembre 2014 - 2003 letture