SEI IN > VIVERE ITALIA > POLITICA
articolo

Emilia Romagna: dopo le indagini si ritira uno dei candidati alle primarie

1' di lettura
2052

Elezioni primarie

Ha deciso di ritirarsi dalla corsa alle primarie per la presidenza della Regione Emilia-Romagna, Matteo Richetti, candidato renziano del Partito Democratico che risulta indagato nell'ambito dell'inchiesta della Procura di Bologna sui rimborsi dei gruppi consiliari.

Non ha infatti presentato, la propria candidatura, al termine fissato alle 12. L’altro indagato, Stefano Bonaccini, segretario regionale, membro della segreteria nazionale, ha deciso al contrario di non ritirarsi.

Le indagini della Procura di Bologna sono per peculato e riguardano i costi della politica dell'assemblea legislativa della Regione. Le primarie avranno luogo domenica 28 settembre.



Elezioni primarie

Questo è un articolo pubblicato il 09-09-2014 alle 22:25 sul giornale del 10 settembre 2014 - 2052 letture