SEI IN > VIVERE ITALIA > ATTUALITA'
articolo

Easa: sì all'utilizzo di tablet e smartphone in aereo

1' di lettura
2668

aereo e aereoporto

L’Easa (agenzia europea per la sicurezza aerea) ha dato il via libera all’utilizzo di apparecchi elettronici, come smartphone, tablet, computer, palmari sugli aerei durante il volo.

La sicurezza del volo non è infatti messa in pericolo dall’utilizzo di questi dispositivi, come ha sostenuto l'Easa, dunque non ci sarà più bisogno di tenerli spenti o metterli in “modalità aereo”. Da ora in poi si potrà rimanere connessi dal decollo all’atterraggio.

Le disposizioni, in vigore da venerdì, avranno però bisogno che le compagnie aeree si attrezzino per fornire la connessione wi-fi e altri servizi di telecomunicazioni, passo che secondo gli esperti avrà bisogno di circa otto mesi. L’ultima parola per la possibilità di utilizzo spetterà in ogni caso al personale in cabina.



aereo e aereoporto

Questo è un articolo pubblicato il 27-09-2014 alle 00:42 sul giornale del 27 settembre 2014 - 2668 letture