SEI IN > VIVERE ITALIA > SPORT
articolo

Calcio: frasi razziste, anche la Fifa squalifica Tavecchio

1' di lettura
2225

Carlo Tavecchio
Il comitato disciplinare della Fifa ha deciso di estendere a livello internazionale la sanzione inflitta dalla Uefa al presindente della Federcalcio italiana Carlo Tavecchio per le sue frazi razziste sui giocatori extracomunitari "mangiabanane".

Con decorrenza 7 ottobre 2014, il numero uno del calcio nostrano, eletto lo scorso agosto, non potrà quindi essere eletto a cariche Fifa per sei mesi, oltre che a quelle Uefa. "La determinazione nella lotta al razzismo e alla discriminazione comporta la necessità di severe sanzioni per un messaggio forte: la discriminazione non ha posto nel calcio", si legge nella nota diffusa dalla massimo organismo calcistico internazionale.



Carlo Tavecchio

Questo è un articolo pubblicato il 05-11-2014 alle 20:38 sul giornale del 06 novembre 2014 - 2225 letture