SEI IN > VIVERE ITALIA > ATTUALITA'
articolo

Giappone: ripartono i primi due reattori nucleari

1' di lettura
1950

Energia nucleare
Il Giappone si appresta a tornare all'energia nucleare, a quasi 4 anni di distanza dal disastro di Fukushima.

I primi reattori a venire riattivati saranno quelli della centrale di Sendai, nell'isola del Kyushu, circa mille chilometri a sud di Tokyo. Il via libera definitivo è arrivato dall’assemblea della prefettura di Kagoshima e dal governatore della provincia Yuichiro Ito. A settembre era già arrivato l'ok a procedere dall'autorità di regolamentazione nucleare (Nra), secondo cui l'impianto di Sendai risulta conforme ai nuovi parametri di sicurezza più severi stabiliti dopo l'incidente di Fukushima e la conseguente decisione di chiudere tutti gli impianti del Giappone.

Manca ancora il benestare, peraltro scontato, del premier Shinzo Abe, ma i due reattori della centrale di Sendai dovrebbero ripartire nei primi mesi del 2015. Nonostante l'opposizione di larga parte dell'opinione pubblica nipponica, ancora scioccata dal disastro provocato dalla tsunami del 2011.



Energia nucleare

Questo è un articolo pubblicato il 07-11-2014 alle 19:26 sul giornale del 08 novembre 2014 - 1950 letture