SEI IN > VIVERE ITALIA > CULTURA
articolo

Egitto: riapre la Sfinge di Giza dopo i lavori di restauro

1' di lettura
2092

Sfinge di Giza
Sono terminati dopo quattro anni i lavori di restauro della Sfinge che si trova nella necropoli di Giza, ad una ventina di chilometri a sud-ovest del Cairo.

L’area verrà infatti riaperta al pubblico anche se manca ancora il via libero definitivo e la data per l’apertura.il sopralluogo del capo del governo e dei ministri interessati è stato effettuato ed il supervisore della zona ha affermato che è tutto pronto. Il restauro ha riguardato il fianco della statua che aveva problemi legati all’erosione dovuta al tempo e alle folate di vento.

Nell’area sono presenti anche le piramidi di Chefren, chiusa per lavori, Chefren e Micerino che è stata riaperta.



Sfinge di Giza

Questo è un articolo pubblicato il 11-11-2014 alle 22:52 sul giornale del 12 novembre 2014 - 2092 letture