SEI IN > VIVERE ITALIA > CRONACA
articolo

Corruzione: a giudizio l'ex ministro Clini

1' di lettura
2617

Corrado Clini
La procura di Roma ha disposto il giudizio immediato per l'ex ministro dell' Ambiente Corrado Clini, finito agli arresti domiciliari lo scorso maggio.

L'accusa contestata è di corruzione. Rinviato a giudizio anche l’imprenditore ferrarese Augusto Calore Pretner. Il processo, richiesto dal pm Alberto Galanti e disposto dal gup Massimo Battistini, inizierà il 12 marzo prossimo davanti ai giudici della seconda sezione del Tribunale di Roma.

Secondo la Procura, Corrado Clini avrebbe ricevuto una mazzetta da oltre un milione di euro per il finanziamento da 54 milioni di euro erogato a fondo perduto dal ministero per un progetto di bonifica ambientale in Iraq. I versamenti contestati sarebbero avvenuti tra l’ottobre del 2010 e il giugno del 2011, quando Clini era direttore generale del ministero dell’Ambiente.



Corrado Clini

Questo è un articolo pubblicato il 14-11-2014 alle 17:56 sul giornale del 15 novembre 2014 - 2617 letture