SEI IN > VIVERE ITALIA > ATTUALITA'
articolo

Giappone: terremoto di magnitudo 6.8, numerosi feriti e case distrutte

1' di lettura
2288

Terremoto
Sono almeno una quarantina le persone rimaste ferite, di cui sette in modo grave, in seguito al sisma di magnitudo 6.7 che ha colpito sabato il Giappone centrale.

Il terremoto si è verificato poco dopo le 22, ora locale, nella prefettura di Nagano, località sciistica che ha ospitato le Olimpiadi invernali del 1998. Numerose, almeno una trentina, le abitazioni crollate, sopratutto nei villaggi maggiormente colpiti di Hakuba e Otari. Diverse le persone rimaste intrappolate sotto le macerie, tutte tratte in salvo dai soccorritori. Fortunatamente non si sono registrate vittime. Ingenti i danni, anche a strade e ferrovie. Circa 200 persone sono state evacuate nei rifugi, e molte abitazioni sono prive di elettricità.



Terremoto

Questo è un articolo pubblicato il 23-11-2014 alle 15:16 sul giornale del 24 novembre 2014 - 2288 letture