Primarie: Emiliano vince in Puglia, la Moretti in Veneto

michele emiliano 1' di lettura 01/12/2014 - Nessuna sorpresa nelle primarie del centrosinistra per scegliere i candidati alla guida delle Regioni Veneto e Puglia alle prossime elezioni di primavera.

In Veneto sarà Alessandra Moretti a sfidare il governatore uscente Luca Zaia. L'eurodeputata Pd ha ottenuto il 66% dei consensi, davanti alla deputata Simonetta Rubinato, che si è fermata appena sotto il 30% e al consigliere regionale dell'Idv Antonino Pipitone con il 4,27%. Bassa l'affluenza: si sono recati ai gazebo poco meno di 40mila veneti.

Dato decisamente più alto in Puglia, dove sono andati a votare circa 139mila elettori del centrosinistra. Il candidato per la successione a Nichi Vendola nella guida della Regione è l'ex sindaco di Bari Michele Emiliano, grande favorito alla vigilia. Il segretario pugliese del Pd ha ottenuto il 57% dei consensi, davanti al senatore di Sel Dario Stefano (31%) e all’assessore regionale Guglielmo Minervini (11%).






Questo è un articolo pubblicato il 01-12-2014 alle 21:07 sul giornale del 02 dicembre 2014 - 2125 letture

In questo articolo si parla di politica, veneto, puglia, primarie centrosinistra, marco vitaloni, alessandra moretti, articolo, Michele Emiliano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aclT





logoEV