Germania: ristoratore italiano ucciso, arrestato un sospettato

1' di lettura 03/12/2014 - Un ristoratore italiano, originario della zona di Vasto, in provincia di Chieti, Domenico Antonio Battista, di 51 anni, è stato ucciso davanti al suo ristorante a Nierstein, in Renania.

L’uomo è stato freddato da 14 colpi di pistola sabato sera, poco prima di mezzanotte. Da 17 anni Battista viveva in Germania con il fratello Mario e insieme gestivano il loro ristorante.

La polizia sta interrogando ha arrestato, conoscente della vittima, un 36enne di nazionalità italiana sospettato dell' omicidio, ma finora l’uomo si è avvalso della facoltà di non rispondere. Si ignora al momento il movente dell’omicidio.






Questo è un articolo pubblicato il 03-12-2014 alle 19:34 sul giornale del 04 dicembre 2014 - 3125 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, germania, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/acso





logoEV