Traffico d'armi: arrestato in Montenegro l'ex parlamentare Romagnoli

massimo romagnoli 1' di lettura 18/12/2014 - E' stato arrestato mercoledì a Podgorica, in Montenegro, l'ex deputato di Forza Italia Massimo Romagnoli.

Assieme all'ex parlamentare italiano sono stati fermati due cittadini rumeni, Cristian Vintila e Flaviu Virgil Georgescu. I tre sono accusati dall’autorità giudiziaria statunitense di far parte di una presunta organizzazione criminale dedita al traffico di armi. Nel mirino della Procura di New York sono finiti in particolare i rapporti con le Farc, le Forze armate rivoluzionarie colombiane. Romagnoli, 43 anni, era stato parlamentare di Forza Italia dal 2006 al 2008, eletto nella circoscrizione estero.






Questo è un articolo pubblicato il 18-12-2014 alle 17:45 sul giornale del 19 dicembre 2014 - 1781 letture

In questo articolo si parla di cronaca, forza italia, montenegro, marco vitaloni, articolo, traffico d'armi, massimo romagnoli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ac0y





logoEV