SEI IN > VIVERE ITALIA > CRONACA
articolo

Brescia: cani truccati da panda, denunciato il circo Orfei

1' di lettura
4532

Avevano “truccato” dei cani di razza chow chow in modo da farli sembrare panda.

Per questo il proprietario del circo Orfei, in questi giorni a Brescia, è stato denunciato dal corpo di Polizia Forestale. L’accusa per l’uomo è di maltrattamento di animali e truffa ai danni degli spettatori. Ad accorgersene alcuni animalisti che si erano recati al circo.

Attualmente i due cani sono stati sequestrati, ma lasciati all’interno del circo con il divieto di utilizzarli per altri spettacoli. Sembra anche che alcuni documenti relativi agli animali fossero dei passaporti falsi: i cani infatti erano importati dall’Ungheria ed avevano un’età inferiore a quella dichiarata di circa sei mesi.



Questo è un articolo pubblicato il 23-12-2014 alle 01:36 sul giornale del 23 dicembre 2014 - 4532 letture