Informazioni ingannevoli, multa da 1 milione di euro a Samsung

smartphone 1' di lettura 23/12/2014 - Ammonta ad un milione di euro la maxi multa inflitta dall'Antitrust a Samsung Italia, per pratica commerciale scorretta.

Nel mirino dell’Autorità garante della concorrenza e del mercato le informazioni fuorvianti fornite fino all'anno in corso dal gigante coreano in merito alla memoria Rom di smartphone e tablet, la cui capacità effettivamente disponibile per i consumatori risultava nettamente inferiore a quella indicata da Samsung.

Una pratica che viola il codice del consumo, "contraria - spiega l'Antitrust in una nota - alla diligenza professionale e idonea, mediante la diffusione di informazioni fuorvianti e l'omissione di informazioni rilevanti, a falsare in misura apprezzabile il comportamento economico del consumatore medio". Oltre alla sanzione pecuniaria l'autorità ha quindi vietato tale pratica, concedendo all'azienda 60 giorni di tempo per ottemperare alla diffida.






Questo è un articolo pubblicato il 23-12-2014 alle 19:10 sul giornale del 24 dicembre 2014 - 2917 letture

In questo articolo si parla di economia, cellulare, multa, antitrust, smartphone, marco vitaloni, articolo, pratica commerciale scorretta

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/adle





logoEV