Brasile: 29enne italiana trovata morta in spiaggia

1' di lettura 26/12/2014 - Il corpo senza vita di una giovane turista italiana è stata ritrovato sulla spiaggia di Jijoca de Jericoacoara, a circa 280 chilometri da Fortaleza, in Brasile.

Si tratta della piacentina Gaia Molinari, 29 anni. La ragazza è stata ritrovata da alcuni turisti nella zona di Serrote, in un'area adibita a riserva naturale. Secondo i media locali il corpo della donna presenta diverse ferite alla testa e al corpo, e sarebbe stata colpita a morte con un oggetto contundente, forse una pietra. La notizia della morte violenta della giovane turista è stata confermata dall'ambasciata italiana in Brasile e dalla Questura di Piacenza.






Questo è un articolo pubblicato il 26-12-2014 alle 14:33 sul giornale del 27 dicembre 2014 - 2890 letture

In questo articolo si parla di cronaca, omicidio, brasile, turista, marco vitaloni, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/adnv





logoEV