Indonesia: ritrovati i resti dell'aereo scomparso

Indonesia 1' di lettura 30/12/2014 - Sono stati ritrovati i resti del volo QZ8501 dell'AirAsia, precipitato domenica mattina nel Mar di Giava, al largo delle coste indonesiane.

Si tratta di alcuni detriti, tra cui un seggiolino, un giubbotto di salvataggio, un portellone e diversi bagagli, ritrovati nello stretto di Karimata, a 160 chilometri a sudovest di Pangkalan Bun, al largo dell'isola del Borneo. Sono stati inoltre recuperati i corpi di tre delle 162 persone a bordo dell'Airbus precipitato in mare. Lo ha annunciato il capo dell'Agenzia indonesiana di ricerche e soccorso, Bambang Soelistyo, dopo che un portavoce della Marina indonesiana aveva parlato di 40 salme recuperate. I cadaveri, di due donne e un uomo, non indossavano i giubbotti di salvataggio.






Questo è un articolo pubblicato il 30-12-2014 alle 15:05 sul giornale del 31 dicembre 2014 - 2274 letture

In questo articolo si parla di cronaca, indonesia, marco vitaloni, aereo scomparso, articolo, AirAsia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aduD





logoEV