Scherma: Coppa del Mondo a Danzica, nessuna italiana sul podio

1' di lettura 17/01/2015 - Non ci saranno atlete italiane sul podio del fioretto femminile alla coppa del Mondo che si tiene a Danzica dal 16 al 18 gennaio 2015. Purtroppo le campionesse del bel paese non si spingono oltre i quarti.

Ma la squadra azzurra perde pezzi importanti già ai 16esimi: la campionessa olimpica in carica jesina Elisa Di Francisca cede alla cinese Le (15-12), e stop anche per Martina Batini.

Il resto del Dream Team, Valentina Vezzali e Arianna Errigo si sono invece fermate ad un passo dal podio: Velntina Vezzali, dopo aver dominato l'avvio di questa stagione, e sconfitto a Danzica le 'colleghe' Mancini, Volpi ed Erba, impatta per 6-5 contro la tunisina Ines Boubakri, già bronzo ai mondiali 2014 di Kazan. Suo il sesto posto, mentre il quinto tocca alla Errigo battuta dalla sud-coreana Hee Sook Jeon (15-13).

L'assenza di italiane sul podio non avveniva da quasi due anni: era il 1 marzo 2013 della tappa di San Pietroburgo. Da allora infatti le italiane del fioretto sono sempre salite sul podio delle gare più importanti del mondo della scherma.

Va molto meglio la prova a squadre, dove il Dream Team conquista il terzo posto del podio: Arianna Errigo, Elisa DI Francisca, Martina Batini e Valentina Vezzali battono infatti la Germania con un netto 45-15 e salgono sul gradino più basso del podio, riscattando il tricolore a Danzica.


di Cristina Carnevali
redazione@viverejesi.it





Questo è un articolo pubblicato il 17-01-2015 alle 17:52 sul giornale del 19 gennaio 2015 - 3083 letture

In questo articolo si parla di sport, jesi, valentina vezzali, italia, elisa di francisca, fioretto femminile, cristina carnevali, coppa del mondo, articolo, danzica

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ad9R





logoEV