Stamina: Vannoni, stop al metodo in cambio del patteggiamento

Davide Vannoni 1' di lettura 23/01/2015 - Potrebbe concludersi con un patteggiamento il processo del caso Stamina.

La richiesta di Davide Vannoni, padre del discusso metodo, è quella del ritiro del ricorso al Tar del Lazio contro il ministero della Salute e la cessazione in Italia delle attività di Stamina Foundation in cambio di una condanna a un anno e dieci mesi. Bisognerà ora attendere il parere del gup di Torino Potito Giorgio.

Vannoni è accusato, insieme ad altre 13 persone, per vari reati, tra cui associazione per delinquere aggravata e finalizzata alla truffa e alla somministrazione di farmaci pericolosi. Sembra che la maggior parte degli imputati siano intenzionati a chiedere il patteggiamento. Se si dovesse scegliere il patteggiamento le parti civili del processo potrebbero ottenere un risarcimento soltanto con un nuovo processo in sede civile.






Questo è un articolo pubblicato il 23-01-2015 alle 14:42 sul giornale del 24 gennaio 2015 - 2380 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, stamina, Sara Santini, davide vannoni, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aeoD





logoEV