SEI IN > VIVERE ITALIA > CRONACA
articolo

Costa Concordia: 16 anni a Schettino, ma per ora non va in carcere

1' di lettura
3204

francesco schettino

Il comandante Francesco Schettino è stato condannato a 16 anni e un mese di carcere. Questa la decisione del Tribunale di Grosseto.

La Procura aveva invece chiesto 26 anni e 3 mesi di reclusione e l’arresto immediato per il timore di una fuga all’estero. Il rischio non è invece stato ravvisato dal Tribunale tanto che il consiglio giudicante ha deciso di non arrestarlo. Il Tribunale ha inflitto a Schettino 5 anni per il reato di disastro colposo, 10 anni per gli omicidi plurimi colposi e 1 anni per il reato di abbandono di persone minori o incapaci, per un totale di 16 anni di reclusione a cui è stato aggiunto un mese di arresto.

Il Tribunale non ha invece riconosciuto l’aggravante del naufragio colposo e neppure l’aggravante della colpa cosciente per gli omicidi plurimi colposi. Schettino non era presente in aula.



francesco schettino

Questo è un articolo pubblicato il 11-02-2015 alle 23:08 sul giornale del 12 febbraio 2015 - 3204 letture