SEI IN > VIVERE ITALIA > CRONACA
articolo

Spagna: esplosione causa una nube tossica vicino Barcellona

1' di lettura
3259

Nube tossica, Spagna

Un’esplosione avvenuta in un’azienda di prodotti chimici a Igualada (Barcellona), ha provocato giovedì mattina l’allarme per una nube tossica.

L’allerta è scattata dopo le 9. La protezione civile aveva inizialmente ordinato ai 60mila abitanti dei comuni vicini (Odena, Santa Margaridade Montbui e Vilanova del Camì), di chiudersi in casa con porte e finestre sigillate salvo poi revocare parzialmente l’emergenza, che è però rimasta per le fasce più a rischio della popolazione, bambini, anziani, persone con problemi respiratori e donne incinte.

I bambini infatti rimarranno chiusi negli edifici scolastici fino a che non verrà decretata la fine dell’emergenza. L’esplosione ha provocato un’intensa nube tossica di colore arancione. Tre gli operai rimasti intossicati.



Nube tossica, Spagna

Questo è un articolo pubblicato il 12-02-2015 alle 15:27 sul giornale del 13 febbraio 2015 - 3259 letture