SEI IN > VIVERE ITALIA > CRONACA
articolo

Lampedusa: avvistati dieci barconi, uomini della Guardia costiera minacciati dagli scafisti

1' di lettura
3950

Immigrazione Lampedusa

Continua l’allarme immigrazione a largo di Lampedusa, dopo il tragico naufragio avvenuto la scorsa settimana nel Canale di Sicilia.  

Almeno dieci barconi carichi di migranti sono stati avvistati domenica. Subito sono scattati i soccorsi coordinati dalla Guardia Costiera. Una novantina le persone messe in salvo. Nel pomeriggio uomini armati di coltello, presumibilmente scafisti, all’interno di una delle imbarcazioni, hanno minacciato gli uomini della Guardia Costiera che stavano soccorrendo i migranti a circa 50 miglia da Tripoli. Gli uomini hanno intimato agli italiani di lasciare loro l’imbarcazione dopo il trasbordo dei migranti. E così è avvenuto. L’ equipaggio non è dotato di armi da fuoco.

Polemico il commento del leader della Lega Matteo Salvini che su Facebook ha commentato così l’accaduto: “12 BARCONI carichi di immigrati (tutti pacifici?) sono stati segnalati a Sud di Lampedusa. Fosse per me li aiuterei, li curerei e darei loro cibo e bevande. Ma li terrei al largo e NON LI FAREI SBARCARE, ne abbiamo abbastanza. Siete d'accordo?”.



Immigrazione Lampedusa

Questo è un articolo pubblicato il 16-02-2015 alle 02:39 sul giornale del 16 febbraio 2015 - 3950 letture