SEI IN > VIVERE ITALIA > SPORT
articolo

Calcio: i Mondiali del 2022 si giocheranno in inverno

1' di lettura
2442

qatar 2022
I Mondiali di calcio del 2022 in Qatar si giocheranno in pieno inverno, tra novembre e dicembre.

Lo ha stabilito la 'task force' della Fifa riunita in Qatar per impostare il calendario 2018-2024 delle competizioni calcistiche internazionali. La decisione presa dalla commissione guidata dallo sceicco Salman Bin Ibrahim Al-Khalifa, capo della federazione calcistica dell’Asia, è al momento solo una raccomandazione, che salvo sorprese dovrebbe essere confermata dal comitato esecutivo della Fifa il 19 e 20 marzo.

La proposta ha ottenuto il sostegno delle sei confederazioni calcistiche continentali. Uefa compresa, che "non vede grossi impedimenti per la ridefinizione del calendario delle sue competizioni", ma che chiede però di ridurre la durata del torneo. A favore si è espressa anche la FifPro, il sindacato internazionale dei giocatori, per il quale "è l’unica soluzione praticabile per proteggere la salute e la sicurezza dei giocatori". Contrarie invece le leghe europee: secondo l'Associazione europea delle Leghe Calcio Professionistiche (EPFL), il Mondiale si dovrebbe tenere a maggio, per non interferire con il normale svolgimento dei campionati nazionali.

L'ipotesi di far giocare la Coppa del Mondo in inverno circolava da tempo, fin dall'assegnazione dell'evento al Qatar, dato le altissime temperature che giocatori e tifosi troverebbero nel piccolo paese del Golfo a giugno e luglio. Scartate tutte le altre opzioni: aprile sarà il mese del Ramadan, mentre a febbraio si terranno le Olimpiadi invernali.



qatar 2022

Questo è un articolo pubblicato il 24-02-2015 alle 18:33 sul giornale del 25 febbraio 2015 - 2442 letture