SEI IN > VIVERE ITALIA > ATTUALITA'
articolo

Sanità: Toscana la prima per la qualità dei servizi, ultima la Campania

1' di lettura
1529

sanità

La regione italiana in cui c’è la migliore assistenza sanitaria è la Toscana. I dati, non ancora ufficiali, sono quelli raccolti dalla 'Griglia Lea' (Livelli essenziali di assistenza) per l’anno 2013.

214 punti per la Toscana, che registra un buon funzionamento del servizio sanitario, al secondo posto l'Emilia Romagna ( 204 punti), le Marche con 191 punti (che fanno un salto di cinque posizioni in due anni), il Veneto (190) e la Lombardia e la Liguria ex aequo (187 punti). Lo scorso anno prima si era classificata l’Emilia Romagna.

La graduatoria si basa su 31 indicatori riguardanti le prestazioni che tutte le regioni devono garantire ai cittadini, accertando le modalità con cui vengono erogate. Si considerano ad esempio i servizi agli anziani, i ricoveri ospedalieri appropriati oppure no, gli esami diagnostici come la risonanza magnetica, fino ad un punteggio massimo di 225. In fondo alla classifica la Campania con 127 punti, preceduta da Puglia (134) e Calabria (135).



sanità

Questo è un articolo pubblicato il 05-03-2015 alle 22:08 sul giornale del 06 marzo 2015 - 1529 letture