Facebook: aggiornate le linee guida, no a terrorismo e bullismo

facebook 1' di lettura 16/03/2015 - Facebook ha aggiornato la sua policy per la rimozione dei contenuti caricati sul social network dagli utenti.

Il testo delle nuove linee guida è molto più lungo e dettagliato del precedente e chiarisce meglio cosa è consentito pubblicare e cosa invece verrà bloccato e rimosso. Secondo Monika Bicket, responsabile della policy di Facebook, il nuovo testo dovrebbe servire a risolvere i dubbi degli utenti circa la mancata rimozione di determinati contenuti. In particolare le nuove linee guida affrontano con maggiore chiarezza le tematiche del bullismo e delle molestie.

Particolare riguardo anche nei confronti del terrorismo: il social network non permette la presenza sulle sue pagine di organizzazioni terroristiche o di suoi membri, così come l'apologia o il supporto di questi gruppi. Maggiori dettagli anche per quanto riguarda le immagini di nudo, con un paragrafo che definisce meglio quali sono i contenuti consentiti e quali no.






Questo è un articolo pubblicato il 16-03-2015 alle 20:38 sul giornale del 17 marzo 2015 - 1441 letture

In questo articolo si parla di attualità, facebook, marco vitaloni, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/agPA





logoEV