Francia: volo della Germanwings precipita sulle Alpi, 150 vittime

aereo 1' di lettura 24/03/2015 - Un aereo di linea della Germanwings è precipitato poco prima delle 11 di martedì mattina tra le montagne nel sud della Francia, nel dipartimento delle Alpi dell’Alta Provenza.

L'airbus A320 della Germanwings, compagnia low cost del gruppo Lufthansa, era partito da Barcellona e diretto a Dusseldorf. A bordo c'erano 150 persone, 144 passeggeri e 6 membri dell'equipaggio. Il premier francese Manuel Valls ha detto che non ci sono sopravvissuti. Il velivolo si è schiantato nella zona del massiccio Trois Eveches, a un'altitudine di oltre 2.000 metri, tra Digne-les-Bains e Barcelonnette. La zona è impervia e di difficile accesso, serviranno giorni per trovare e recuperare i resti delle vittime. Individuata dai primi soccorritori giunti sul luogo una delle scatole nere dell'aereo.

Ancora ignote le cause dell'incidente. L'aviazione francese ha detto che dai piloti dell'airbus non è arrivato nessun messaggio di emergenza, prima che l'aereo sparisse dai radar e precipitasse al suolo. Secondo quanto comunicato dalla compagnia aerea, a bordo del volo 4U9525 c'erano 67 tedeschi, 42 spagnoli e 39 turchi. Tra le vittime anche una scolaresca (16 studenti di 16 anni e due insegnanti) della cittadina tedesca di Haltern, di ritorno dalla Catalogna nell'ambito di un programma di scambio tra istituti scolastici tedeschi e spagnoli.






Questo è un articolo pubblicato il 24-03-2015 alle 17:09 sul giornale del 25 marzo 2015 - 2134 letture

In questo articolo si parla di cronaca, aeroporto, francia, incidente aereo, marco vitaloni, articolo, germanwings

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ahbf





logoEV