SEI IN > VIVERE ITALIA > ATTUALITA'
articolo

Mali: liberato dopo quattro anni un olandese ostaggio di Al Qaeda

1' di lettura
1451

Un cittadino olandese, Sjaak Rijke, tenuto in ostaggio da quattro anni dai jihadisti di Al Qaeda, è stato liberato dalle forze speciali francesi nel corso di un'operazione nel nord del Mali.

Lo ha reso noto il ministero della Difesa francese. L'uomo era stato rapito a Timbuctu il 25 novembre 2011 dall'Aqmi, il gruppo di Al Qaeda nel Maghreb, assieme al sudafricano Stephen Malcolm McGown e lo svedese Johan Gustafson, tuttora nelle mani degli jihadisti. Nel corso del blitz sono stati catturati diversi membri dell'organizzazione terroristica.



Questo è un articolo pubblicato il 07-04-2015 alle 16:39 sul giornale del 08 aprile 2015 - 1451 letture