SEI IN > VIVERE ITALIA > CRONACA
articolo

Iraq: attentato davanti al consolato Usa a Erbil, tre morti

1' di lettura
1611

iraq

Tre persone sono morte nell'esplosione di un'autobomba nei pressi del consolato statunitense a Erbil, capoluogo della regione autonoma curda, in Iraq.

Cinque le persone rimaste ferite, tra cui un cittadino americano. L'attentato si è verificato davanti all'ingresso del consolato, nel quartiere a maggioranza cristiano di Ainkawa, dove risiedono molti stranieri. Il dipartimento di Stato americano ha riferito che nessun membro del personale del consolato è stato ferito nell'attacco kamikaze. L'attentato è stato rivendicato dai jihadisti dello Stato islamico.



iraq

Questo è un articolo pubblicato il 17-04-2015 alle 20:08 sul giornale del 18 aprile 2015 - 1611 letture