SEI IN > VIVERE ITALIA > CRONACA
articolo

Gb: 21enne muore per delle pillole dimagranti comprate su internet

1' di lettura
1998

Eloise Aimee Parry

Muore a 21 anni per delle pillole dimagranti che le hanno “bruciato dall’interno” il corpo.

È la drammatica storia di Eloise Aimee Parry, una studentessa inglese. La giovane britannica aveva comprato il prodotto illegale online. Le autorità inglesi insieme alla Food Standards Agency hanno aperto un’inchiesta mettendo in guardia da pericolosi acquisti online. A rendere nota la vicenda la madre che ha raccontato come con il passare del tempo le condizioni della figlia sono peggiorate, tanto che una volta rivoltesi ai medici, presso il Royal Hospital di Shrewsbury, non c’è stato più nulla da fare, il suo organismo è collassato.

La ragazza è morta per un arresto cardiaco. Sotto accusa è il Dnp (dinitrofenolo), un agente chimico usato a scopi industriali e che non potrebbe essere assunto dagli esseri umani, ma di cui si trovano tracce in pseudo-farmaci dietetici venduti semiclandestinamente, soprattutto su internet.



Eloise Aimee Parry

Questo è un articolo pubblicato il 21-04-2015 alle 17:05 sul giornale del 22 aprile 2015 - 1998 letture