SEI IN > VIVERE ITALIA > CRONACA
articolo

Germania: processo ad ex SS di Auschwitz

1' di lettura
1417

Auschwitz, giorno della memoria, shoah
È iniziato martedì a Lueneburg in Germania uno degli ultimi processi ai responsabili dell'olocausto.

L’imputato è Oskar Groening, oggi 93enne, ex membro delle SS che è accusato di aver collaborato all’uccisione di almeno 300 mila persone nel lager nazista di Auschwitz. L’uomo ha ammesso di essere a conoscenza di quanto avveniva nel lager dove gli ebrei venivano gasati, aggiungendo di fronte al giudice: "Per me non vi è dubbio che io mi sia reso corresponsabile moralmente".

L’uomo è ora in sedia a rotelle ed è comparso in aula insieme ai suoi avvocati. A denunciarlo alcuni sopravvissuti ad Auschwitz. Il processo dovrebbe durare fino al 29 luglio. Se dovesse essere dichiarato colpevole rischia fino a 15 anni di carcere.



Auschwitz, giorno della memoria, shoah

Questo è un articolo pubblicato il 21-04-2015 alle 17:41 sul giornale del 22 aprile 2015 - 1417 letture