SEI IN > VIVERE ITALIA > ATTUALITA'
articolo

Corte Ue: 'Sì, al divieto di donare il sangue per gli omosessuali'

1' di lettura
1212

Donazione sangue

La Corte di giustizia Ue dà ragione alla Francia riguardo alla legge che vieta agli uomini che abbiano avuto rapporti omosessuali di donare il loro sangue in quanto a rischio di trasmissione di Aids

Questo quanto afferma in una sentenza: "L'esclusione permanente dalla donazione di sangue per uomini che abbiano avuto rapporti omosessuali può, alla luce della situazione in Francia, essere giustificata". Secondo i dati raccolti dalle autorità francesi tra il 2003 e il 2008 gli uomini omosessuali sono la categoria più colpita dall’Aids, virus contratto attraverso rapporti sessuali non protetti, con un tasso di 200 volte superiore rispetto al resto della popolazione francese.

La corte ha però aggiunto che “Occorre dimostrare che per queste persone esiste un alto rischio di contrarre gravi malattie infettive, come l’Hiv, e che non sono disponibili tecniche efficaci di ricerca o metodi per assicurare un livello elevato di protezione della salute dei riceventi, meno restrittivi dell’esclusione".



Donazione sangue

Questo è un articolo pubblicato il 29-04-2015 alle 14:46 sul giornale del 30 aprile 2015 - 1212 letture