Nigeria: liberati oltre 600 prigionieri di Boko Haram

Boko Haram 1' di lettura 03/05/2015 - L'esercito nigeriano ha annunciato di aver liberato negli ultimi giorni 677 ostaggi, tra donne e bambini, tenuti prigionieri dagli estremisti islamici di Boko Haram nella foresta di Sambisa.

Le persone tratte in salvo sono state portate in una base militare trasformata in campo profughi nella città di Yola, capitale dello stato di Adamawa. La liberazione degli ostaggi è avvenuta in seguito all'offensiva delle truppe di terra, lanciata dopo giorni di raid aerei. L'esercito ha annunciato di aver distrutto decine di accampamenti dei jihadisti nella foresta, una delle ultime roccaforti di Boko Haram.






Questo è un articolo pubblicato il 03-05-2015 alle 18:02 sul giornale del 04 maggio 2015 - 1468 letture

In questo articolo si parla di attualità, ostaggi, nigeria, marco vitaloni, boko haram, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aiSI





logoEV