Texas: sparatoria a gara di vignette su Maometto, uccisi i due attentatori

1' di lettura 04/05/2015 - Le caricature su Maometto tornano a scatenare la violenza dei terroristi islamici. Questa volta a Garland, in Texas.

Due uomini a bordo di un’auto hanno raggiunto l’edificio in cui si sarebbe svolta una mostra di vignette su Maometto ed hanno aperto il fuoco. Un addetto alla sicurezza è rimasto ferito. La polizia è poi arrivata sul luogo ed ha ucciso i due uomini. Nell’edificio era in corso una manifestazione sulla migliore vignetta rappresentante Maometto organizzato dalla American Freedom Defence con un premio di 10.000 dollari per il vincitore.

Sembra che uno dei due attentatori abbia postato su Twitter poco prima dell’attacco delle frasi inneggianti all’Isis. Uno dei due attentatori sarebbe un cittadino americano, Elton Simpson, dell’Arizona, sarebbe gia' stato indagato in passato per legami con il terrorismo. L'attentato avviene a quattro mesi da quello alla sede del giornale satirico Charlie Hebdo che ha causato la morte di 12 persone.






Questo è un articolo pubblicato il 04-05-2015 alle 19:42 sul giornale del 05 maggio 2015 - 1850 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aiVN





logoEV