Austria, scontro tra treni: morto un macchinista, dieci feriti

Treno Intercity 1' di lettura 06/05/2015 - È di un morto e una decina di feriti il bilancio di un incidente ferroviario avvenuto mercoledì mattina nei pressi di Graz, in Austria.

Due treni passeggeri locali della Compagnia ferroviaria della Stiria si sono scontrati frontalmente a una velocità di circa 80 km all’ora, a poca distanza dalla stazione di Waldstein, a nord di Graz. Deceduto il macchinista di uno dei due convogli, rimasto schicciato tra le lamiere. L'altro macchinista, in gravi condizioni, è stato trasportato in ospedale. Diversi passeggeri sono rimasti feriti. Difficili le operazioni di soccorso, dato che l'incidente è avvenuto in una zona boscosa. A causare lo scontro sembra sia stato l'errore di un macchinista, che non avrebbe rispettato il segnale di precedenza.






Questo è un articolo pubblicato il 06-05-2015 alle 18:53 sul giornale del 07 maggio 2015 - 1679 letture

In questo articolo si parla di cronaca, trasporti, austria, marco vitaloni, incidente ferroviario, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ai3U





logoEV