Roma: tassista violentata da cliente, c'è un sospettato

1' di lettura 10/05/2015 - Un uomo di circa 30 anni, è stato fermato per l’aggressione alla tassista violentata a derubata a Roma



L’uomo è stata portato in questura ed è stato ascoltato dagli inquirenti. Sembra ci siano forti indizi che si tratti dell’aggressore, ma l’uomo non è stato fermato né arrestato. Al momento si ipotizzano i reati di violenza sessuale, rapina e lesioni, ma contro ignoti.

L’uomo ascoltato corrisponde all’identikit fornito dalla tassista in seguito alla denuncia: un giovane italiano, tra i 25 e i 30 anni, altro tra 1.65/1.70 m., magro, carnagione chiara, occhi piccoli e scuri, capelli corti, scuri e mossi, viso ‘pentagonale’, sopracciglia sottili, naso medio, bocca media, labbra sottili. Solidarietà per la donna era stata espressa dai colleghi tassisti che hanno deciso di esporre nella loro auto un fiocco rosa.






Questo è un articolo pubblicato il 10-05-2015 alle 22:00 sul giornale del 11 maggio 2015 - 2356 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, taxi, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ajdy





logoEV