Strage al museo del Bardo, arrestato un 22enne autore dell'attentato

1' di lettura 20/05/2015 - È stato arrestato a Gaggiano, nel milanese Abdel Majid Touil, 22 anni, di origine marocchina considerato uno dei responsabili della strage al museo del Bardo di Tunisi.



A trovarlo la Digos e i carabinieri del Ros che hanno condotto le indagini. Era incensurato, ma ricercato a livello internazionale per la strage che ha causato la morte di 24 persone, di cui 4 italiane. Abdel Majid Touil sembra che sia coinvolto nella pianificazione ed esecuzione dell’attentato. Era già giunto in Italia, a Porto Empedocle con un barcone a febbraio ed era stato identificato. In quell’occasione aveva ricevuto un ordine di espulsione ed era tornato nel proprio Paese.

Attualmente viveva in un appartamento in via Pitagora, a Gaggiano (Milano), insieme alla madre e a due fratelli. Perquisita l’abitazione da parte della Digos. È indagato dalla procura di Milano per terrorismo internazionale.






Questo è un articolo pubblicato il 20-05-2015 alle 15:13 sul giornale del 21 maggio 2015 - 2272 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, Sara Santini, articolo, museo del bardo, strage di tunisi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ajGj





logoEV