SEI IN > VIVERE ITALIA > SPORT
articolo

Baku: al via la prima edizione dei Giochi Europei

1' di lettura
1683

BAKU - Con la voce del cantante mugham Alim Qasimov si è dato il via alla prima edizione dei Giochi Europei. Una coreografia colorata e piena di sorprese che ha saputo regale al mondo l'immagine di un Paese moderno e all'avanguardia.

Le intenzioni del presidente della repubblica azera, Ilham Aliyev, erano chiare: i Giochi Europei sarebbero stati un'importante vetrina per il suo Paese; un'occasione unica per mostrare l'Azerbaijan nella sua veste più dinamica e vamguardistica.

E così è stata la cerimonia d'apertura dei primi Giochi Europei: una carrellata di coreografie colorate, dimaniche e sfavillanti diretta dal coreografo Dimitris Papaioannou, lo stesso di Atene 2004.

La sfilata degli atleti, come da tradizione olimpica, è stata aperta dalla Grecia, patria dei Giochi, e chiusa dall’ovazione per l’Azerbaijan padrone di casa. La delegazione italiana è stata invece guidata dalla judoka Giulia Quintavalle.

Per quel che riguarda la musica, molto applaudito l'intervento di Lady Gaga, che ha intonato le note di una versione rivisitata di Imagine di John Lennon. Ad aprire la cerimonia è stata invece la voce del cantante mugham Alim Qasimov.

Al momento al comando del medagliere si trova l'Azerbaijan con 12 medaglie (6 ori, 1 bronzo e 5 argenti); a seguire, Russia e Turchia.

Per tutte le informazioni e le gare in programma è possibile consultare il sito dell'evento al http://www.baku2015.com/



Questo è un articolo pubblicato il 14-06-2015 alle 17:57 sul giornale del 15 giugno 2015 - 1683 letture