SEI IN > VIVERE ITALIA > ATTUALITA'
articolo

Il presidente sudanese ha lasciato il Sudafrica

1' di lettura
1416

Omar al-Bashir

Il presidente del Sudan, Omar al-Bashir ha lasciato il Sudafrica, prima che l'Alta Corte di Pretoria si pronunciasse sulla richiesta d'arresto della Corte Penale Internazionale.

Bashir si trovava in visita nel paese per un summit dell’Unione Africana e nella giornata di domenica un tribunale gli aveva impedito di partire. Divieto che non è stato rispettato. L'aereo presidenziale è decollato dall'aeroporto militare di Pretoria mentre era in corso l'udienza dell'Alta Corte sulla richiesta di arresto della Corte penale internazionale.

A favore della cattura di Bashir, accusato di crimini di guerra e genocidio, si erano espressi anche il segretario generale dell'Onu, Ban Ki-moon, Unione Europea e Stati Uniti.



Omar al-Bashir

Questo è un articolo pubblicato il 15-06-2015 alle 15:35 sul giornale del 16 giugno 2015 - 1416 letture